Come superare un tradimento?…la Storia di Marco e Marta…

litigio E’ difficile.  Anzi, sono certa che qualcuno di voi sta pensando che è IMPOSSIBILE… E sinceramente quando abbiamo conosciuto Marco e Marta (i nomi sono di fantasia), l’impresa è sembrata ARDUA anche a noi…ma vi lasciamo giudicare da soli, leggendo la loro storia…che è simile o uguale a quella di tanti altri, magari può far riflettere ed essere di aiuto a chi, come loro, sta vivendo un momento di  CONFUSIONE per via di un tradimento.

Marco e Marta: sposati da quasi 10 anni, 2 figli, lei ha un relazione extraconiugale da circa 3 anni.

Marco lo sa da un anno, per i figli hanno deciso di non separarsi e vivono un logorante rapporto fatto di alti e bassi, di bugie e sotterfugi…di minacce di abbandono e di ritorni mai definitivi.

Il fatto è che Marta a un certo punto, si è sentita come schiacciata dal ruolo di madre e moglie fatto di regole e orari ed ha iniziato a sentirsi sola e a provare una tremenda nostalgia di quando erano soloMarco e Marta…in qualche modo è lei a sentirsi tradita: da quando si sono sposati e poi con l’arrivo dei figli, la vita scorre solo per l’organizzazione del menage (chi farà la spesa, chi porterà i figli a scuola, chi li andrà a prendere, quale sport far fare al grande, se iniziare la scuola di musica per il piccolo, vacanze già programmate per tempo,).

Dobbiamo essere un team, dobbiamo fare un gioco di squadra”, ha continuato a ripeterle Marco per molto tempo…mentre lei sognava sì di essere famiglia, ma non pensava mai che questo le sarebbe costata la vita di coppia, finchè un giorno…è arrivato l’Altro.

Marco non capisce, non riesce davvero a capire cosa manchi a Marta…pur di tenersela ha provato anche a tollerare per un po’ questo rapporto a tre…ma ora è proprio al limite, soffre, nulla ha più senso…ma la paura di perdere la sua Marta gli impedisce di metterla di fronte ad un ultimatum.

Non ha neanche la forza di essere geloso: continua a chiudersi in un silenzio che lui crede essere eloquente, continua a “tirare la carretta” andando a lavorare, anzi dandoci dentro ancora di più, contimua a dedicarsi completamente ai figli…pensando che assumere il ruolo delL’uomo solido, quello su cui si può contare mostrerà a Marta da quale parte tornare..per molto tempo ha negato l’evidenza, vietando anche a Marta di aprirsi con amici o le famiglie, ritenendo che era una cosa privata che “potevano controllare e risolvere da soli”.

Beh, ora che Marta gli ha detto che vuole andarsene e che ha già preso in affitto una casa tutta sua, Marco forse ha aperto gli occhi.”

Ha cercato aiuto.

Fino ad oggi Marco ha sempre pensato che non ci fosse bisogno di parlare con nessuno, ma adesso ha capito che non è così: 3 anni di questa “strategia” non l’hanno portato a nulla, anzi, hanno fatto sì che Marta si allontanasse ancora di più.

Ma oggi, Marco, ha una possibilità di farcela…perchè sta iniziano a mettere in discussione se stesso e il modo in cui fin’ora ha creduto di amare Marta.

Torneranno insieme Marco e Marta?

In realtà non lo sappiamo, il percorso sarà lungo, ma NON sarà impossibile , se Marco ripartirà da se stesso, così come sembra davvero intenzionato a fare.

1 thought on “Come superare un tradimento?…la Storia di Marco e Marta…”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *