//Incolla il seguente codice all interno del tag del tuo sito // //(*Nota..Se questo codice e gia inserito nell header,non incollarlo nuovamente!) powered by www.importexplosion.com //

Come sedurre il tuo uomo

percorso di seduzione per donne sito

Come sedurre la tua Donna

percorso di seduzione per donne sito Percorso

Il pensiero tossico: il killer silenzioso di ogni relazione

Posted on 6/30/2009 at 12:56:08 PM

Come avrete ormai capito diamo una grande importanza all’aspetto della comunicazione di pensierocoppia, tanto da considerarlo uno degli ambiti fondamentali per la riuscita di una relazione, che sia non solo stabile, ma felicemente duratura; per questo motivo abbiamo pensato di portare alla vostra attenzione uno degli aspetti più problematici del dialogo, uno di quei “killer” nascosti, subdoli, che possono minarla segretamente dall’interno, portando ad incomprensioni, gelosie, litigi…perfino alla separazione. E’ quello che uno dei più famosi terapeuti di coppia americani, Jeffrey Bernstein, ha chiamato il “pensiero tossico”.

E allora se è veramente così pericoloso e letale, iniziamo subito a rispondere alla domanda: cos’è il pensiero “tossico”? E’ qualcosa di più di un semplice pensiero negativo, infatti l’aggettivo “tossico”, indica una vera e propria modalità, una strategia di pensiero che in qualche modo “avvelena”, “intossica”, appunto, la nostra mente e provoca una vera e propria abitudine a pensare negativamente di sé e, nel caso di una coppia, anche del proprio partner…e la conseguenza più importante di questa abitudine al pensiero tossico è che crea delle convinzioni (se non dannose, quantomeno inutili al buon andamento del rapporto), che a loro volta generano dei comportamenti ambigui o litigiosi.

Ma come si fa, allora, a distinguere un pensiero tossico da un “semplice” pensiero negativo?Ebbene: le differenze ci sono eccome! Innanzitutto il pensiero negativo, tanto per fare un esempio, è un semplice annuvolamento dell’umore, che può capitare a tutti, magari alla fine di una giornata pesante, o dopo un evento spiacevole…mentre il pensiero tossico è senz’altro qualcosa di più profondo e più durevole. Ma la vera cosa fondamentale da tenere presente è questa: la tendenza ad avere sempre pensieri negativi ricorrenti, ci farà inevitabilmente scivolare verso il pensiero tossico, che oltre tutto è anche molto sfaccettato; ha infatti ben 9 caratteristiche peculiari. E noi di Probleminellacoppia.com intendiamo svelarli ed esaminarli uno per uno, in modo da rendere questo killer della comunicazione del tutto inoffensivo!

Posted on Tuesday, June 30th, 2009 at 12:56 pm In Problemi coppia | Comments RSS

Leave a Reply

..........................................................................................Sito di proprieta' di Re.Hope di Colafato Pierpaolo, Partita Iva 04440070656 ProblemiNellaCoppia.com