Un piccolo cambiamento in te porta enormi cambiamenti nella coppia.

Il terzo pezzo della mappa riguarda una semplice verità ma che spesso viene trascurata più di tutte le altre: un piccolo cambiamento in te può portare enormi cambiamenti nel rapporto. La nostra ricerca ha dimostrato che molte coppie nei guai pensano che per migliorare le cose sono necessari straordinari cambiamenti, quasi dei veri e propri miracoli. La maggior parte delle coppie pensa che per superare i problemi principali della relazione chi deve cambiare il proprio atteggiamento deve essere il partner “se solo lui o lei cambiasse, tutto andrebbe bene” questo è quello che si dice più spesso, non è vero? Tuttavia non si ha il controllo sul comportamento del proprio partner e questo continuare ad aspettare che l’altro cambi ha come risultato quello di sviluppare un senso di disperazione e, soprattutto, di sfiducia circa il futuro della relazione. La chiave è: rendersi conto che facendo anche piccoli cambiamenti in se stessi si è in grado di produrre un grande effetto.

Ci è capitato, ad esempio, di parlare con una coppia che non era d’accordo su nulla: dalle scelte sulla casa a quelle sulle vacanze. Parlando è diventato chiaro che lui aveva la convinzione che dovevano essere concordi sulla maggior parte delle cose nella vita e che tale accordo era la vera fonte della loro intimità. Con il disaccordo diffuso, dunque, credeva che il rapporto non avesse più alcuna base per la vicinanza e l’intimità. Ha iniziato, poi, a sperimentare un piccolo cambiamento nel modo in cui percepiva il disaccordo all’interno della relazione cominciando a capire che significava semplicemente che c’erano due differenti persone con differenti esperienze passate e differenti bisogni. Ha capito che non c’era ragione per cui due persone dovessero essere in accordo su tutto e ha imparato che si possono accettare le differenze.. Continuando i suoi piccoli cambiamenti cominciava a vedere significativi cambiamenti anche nel modo in cui la sua compagna si relazionava con lui e le discussioni hanno lasciato il posto al dialogo e la vicinanza ha cominciato a emergere dal freddo isolamento che aveva caratterizzato la loro relazione.

Si può iniziare in ogni momento: piantare piccoli cambiamenti nel comportamento oggi porta ad un rapporto in fiore domani. Per fare questo è utile cominciare a seguire la “formula del rapporto” dei dottori Notarius e Markman: aggiungere al vostro rapporto atti di gentilezza – esempio fare commenti positivi sul suo look o abbracciare il partner quando torna dal lavoro – e sottrarre dal vostro rapporto atti di sconsiderata cattiveria – ignorare il vostro partner oppure chiamarlo per nome quando siete arrabbiati -. Nel momento in cui comincerete a vivere questa formula sarà possibile riscoprire e preservare i sentimenti di amore, di attrazione, e la soddisfazione nel vostro rapporto. Ai prossimi articoli per scoprire gli altri pezzi della vostra mappa!

1 thought on “Un piccolo cambiamento in te porta enormi cambiamenti nella coppia.”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *