L’efficacia di farsi le domande giuste

Quando sorgono dei conflitti all’interno della coppia, ognuno dei due partner spesso pretende di avere ragione e si continua ad insistere sull’avere ragione e sul dare la colpa all’altro, perdendo di vista il reale problema nella coppia. Questo modo di agire sicuramente crea tensione all’interno della coppia e soprattutto rallenta l’intimità e la possibilità di comunicare per poter trovare una soluzione efficace al reale problema. Il conflitto può essere vissuto come un momento in cui non è necessario dimostrare all’altro di avere ragione e di incolparlo, ma come una situazione in cui si possono apprendere nuove informazioni della persona che abbiamo accanto. Può essere una situazione in cui l’avere ragione può diventare qualcosa di marginale e che perde tutta quella importanza che ai nostri occhi ha nel momento in cui inizia un conflitto.

pensareIl vero segreto che può aiutare ad affrontare un conflitto nella coppia, è farsi le domande giuste; è chiedersi quello che davvero può essere vantaggioso nei momenti di difficoltà in modo che la nostra mente si focalizza su ciò che davvero può esserci utile per trovare un’efficace soluzione. Ci sono tre domande che è possibile prendere in considerazione quando ci si trova a dover affrontare un conflitto nella coppia e quando la nostra voglia di avere ragione ci potrebbe fare perdere di vista il valore della persona che abbiamo accanto:

  • Cosa Probabilmente Succederà Se Continuerò Ad Insistere Di Avere Ragione E A Dare La Colpa All’Altro?
  • Cosa Potrei Fare Per Sentirmi Amato Piuttosto Che Continuare Ad Insistere Per Avere Ragione?
  • C’E’ Qualcosa Che Mi Piace In Modo Particolare Del Mio Partner?

Si tratta di domande semplici che possono aiutare la nostra mente a concentrarsi su altro che va oltre la rabbia e l’impuntamento che proviamo in quel preciso istante. E sono domande che è utile farsi secondo l’ordine sopra indicato ed è preferibile scrivere in modo specifico le risposte, in modo che scrivendo si possono rendere più evidenti e consapevoli a noi stessi i nostri pensieri. Si tratta di piccoli e semplici segreti che possono metterci nella condizione di vivere il momento di conflitto in modo sano e maturo; un momento di scambio con il nostro partner senza pretese e senza perdere di vista il valore prezioso della persona che abbiamo accanto, che continua a conservare quelle caratteristiche positive che lo hanno reso la nostra scelta e la nostra persona da amare ogni giorno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *